La Giornata mondiale della Terra, un invito a salvare il nostro pianeta

Tutto inizia il 22 Aprile 1970 quando con un appello dal senatore statunitense Gaylord Nelson nasce il primo primo Earth Day, una mobilitazione storica di circa 20 milioni di cittadini americani per portare all'attenzione dell'opinione pubblica e di tutti i media le questioni ambientali.


Se avete usato Google lo scorso 22 aprile vi sarete forse accorti di come il motore di ricerca si fosse vestito a festa. Digitando la data nella barra di ricerca, appariva un'ape viaggiatrice che sorvolava l'intero globo. Il 22 aprile, infatti, non è una data come le altre: si tratta della Giornata mondiale della Terra. La celebrazione, che ha spento ben 52 candeline lo scorso aprile, ha visto la partecipazione di centinaia di migliaia di persone, organizzazioni e realtà in tutto il mondo.
Il pianeta Terra la nostra casa

Ma quando abbiamo iniziato a celebrare la Giornata mondiale della Terra?
La ricorrenza, nota internazionalmente come Earth Day, affonda le sue radici nella recente storia statunitense. In particolare, tutto inizia negli Anni Sessanta. La società di allora è poco attenta ai danni e alle conseguenze del consumo sfrenato. Al contrario: un maggiore potere d'acquisto e più oggetti posseduti significano allora maggior prestigio sociale. Naturalmente, però, questa frenesia di consumo implica anche un notevole impatto ambientale: una maggiore domanda di beni significa necessariamente un'accelerazione dei processi produttivi. Anche se in pochi al tempo si interessano di ambiente e sostenibilità, qualcosa sta per cambiare.

Nel 1962 fa la sua comparsa, nelle librerie americane, un libro destinato a risvegliare le coscienze sul trattamento fino ad allora riservato alla Terra. Il libro si intitola Primavera silenziosa. L'autrice, Rachel Carson, è una biologa statunitense che, osservando con crescente preoccupazione il massiccio uso di fertilizzanti chimici e la loro azione nociva, decide far sentire la propria voce. Alla sua pubblicazione, il libro risveglia la coscienza pubblica e produce un importante cambio nella società americana. Ciò è anche dovuto alle crescenti devastazioni in Vietnam. È così che sempre più statunitensi comprendono l’importanza di un radicale cambio di stile di vita.
Manifestazioni per la protezione dell'ambiente

In questo momento di transizione, così fondamentale ma delicato, viene eletto un giovane senatore democratico. Gaylord Nelson viene dal Wisconsin e, da sempre, si interessa di questioni ambientali assistendo con preoccupazione al susseguirsi di disastri ambientali di diversa portata. Nel 1969 si fa però coraggio: dopo un'enorme perdita di petrolio a Santa Barbara, California, il senatore capisce che è il momento di agire.

Ispirato dai movimenti studenteschi contro la guerra, decide di inaugurare il 22 aprile 1970 la Giornata della Terra. Il suo sogno è quello di vedere i cittadini, giovani e non, scendere nelle strade e attirare quanta più attenzione possibile sull'urgenza di un cambio di stile di vita più rispettoso della Terra. Si può dire, senza timore di sbagliare, che il suo desiderio è stato avverato.
Planet Earth First - il messaggio di Greenpeace

Perché abbiamo bisogno di una Giornata della Terra?
Come anticipato, il sogno di Nelson era quello di risvegliare le coscienze. Se inizialmente il movimento interessa perlopiù le città americane, a partire dagli Anni Novanta la celebrazione ha assunto un respiro mondiale. In particolare, la Giornata della Terra del 1990 ha contribuito sensibilmente ad aumentare l'importanza del riciclo.

La Giornata della Terra, fin dalle sue origini, si propone di focalizzare l'attenzione su quanto le nostre abitudini possano risultare fortemente nocive per l'ambiente in cui viviamo. L'edizione passata, in particolare, si è concentrata sulla necessità di Investire sul nostro pianeta. Sottolineando l'importanza di un'azione coraggiosa, innovativa ed inclusiva, la Giornata Mondiale della Terra del 2022 chiama e chiede ad ognuno di noi, nelle nostre capacità, a fare tutto il possibile per salvare il pianeta.

Per ulteriori approfondimenti sull'argomento:
· La pagina della Giornata della Terra su Wikipedia.
· Earth Day Italia - il partner italiano dell'Earth Day Network di Washington.

Ultime News Ambiente e Clima

L'anomala siccità nel nord Italia stà mettendo in difficoltà le risorse idriche

Come sa bene chi vive nell'Italia settentrionale e specialmente in quella nord-occidentale sono passati mesi questo inverno senza vedere una goccia d'acqua. Tra dicembre e gennaio,...

Il WWF stila un bilancio del 2021: si può fare di più

Il 2021 si è da poco concluso e, come spesso accade durante ricorrenze e date significative, molti si sono trovati a fare i conti con le cose positive o negative successe nell'ann...