Domani e venerdì nuovo maltempo con rovesci e temporali

Perturbazioni in arrivo sull'Italia collegate ad un vortice di bassa pressione centrato sull'Europa centro settentrionale. Temporali e piogge diffuse ⛈️ specie sulle regioni del versante Tirrenico tra domani e venerdì ma sparse anche sul resto del paese. Temperature in diminuzione sui rilievi Alpini con locali nevicate 🌨 oltre i 1900/2000 metri di quota.


SITUAZIONE METEOROLOGICA
Serie di impulsi perturbati in discesa dal Nord Europa verso il Mediterraneo centrale, collegati ad una bassa pressione centrata al suolo sulla Germania centro settentrionale. Diminuzione delle temperature specie sulle Alpi con clima più autunnale. Instabilità che porterà a precipitazioni sparse più diffuse sulle regioni del versante Tirrenico ma anche al ritorno della neve sui rilievi Alpini settentrionali oltre i 1900/2000 metri di quota. Nel weekend rimonta dell'Anticiclone delle Azzorre verso il Mediterraneo occidentale che porterà ad un deciso miglioramento delle condizioni del tempo anche sull'Italia con aumento delle temperature da Domenica, locale instabilità sui rilievi Alpini ed Appenninici con un fronte freddo che scivolerà a nord delle Alpi provocando solo occasionali precipitazioni sui rilievi Alpini di confine nord.
Perturbazioni in arrivo con altre piogge e temporali specie sui settori Tirrenici

MERCOLEDÌ 28 SETTEMBRE
In mattinata precipitazioni sparse su Valle d'Aosta, Alpi Piemontesi, Sardegna occidentale e locali tra Campania, Calabria tirrenica e Sicilia nord orientale, occasionali precipitazioni possibili anche sul Triestino, variabile sulle restanti zone.
Nel pomeriggio precipitazioni sparse a tratti intense su Valle d'Aosta, Alpi Piemontesi settentrionali, Triestino, Campania e Calabria tirrenica, locali su alta Toscana, Veneziano, Appennino centro settentrionale e Sardegna occidentale, variabile altrove.
In serata precipitazioni sparse su Friuli Venezia Giulia, Campania e Calabria tirrenica, locali precipitazioni su Sardegna occidentale, Lazio, alta Toscana e rilievi Alpini settentrionali, condizioni di generale variabilità altrove.
Venti forti da SW tra nord Corsia e coste della Toscana settentrionale, moderati da W sul resto del settore Tirrenico, Sardegna e Mare di Sicilia, localmente moderati dai quadranti meridionali sul resto del Centro Sud, deboli variabili al Nord.
Mari agitato il Mar di Sardegna, molto mossi il Mar Ligure, Tirreno e Mare di Sicilia, calmi o poco mossi i restanti mari.
Temperature in diminuzione al Centro Nord, stazionarie al Sud. Punte massime locali di 26/27°C su Puglia, Calabria tirrenica e Sicilia sud orientale.
Temperature massime previste per oggi - GFS

GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE
In mattinata precipitazioni sparse sul settore tirrenico dalla Toscana alla Calabria settentrionale, Friuli Venezia Giulia, Veneto e Sardegna centro occidentale, locali su Sicilia e rilievi Alpini, variabile altrove.
Nel pomeriggio precipitazioni sparse sui settori tirrenici e rilievi appenninici adiacenti, locali precipitazioni e temporali al Nord Est e sulla Sardegna, occasionali sul resto del Nord, variabile altrove.
In serata precipitazioni diffuse su Friuli Venezia Giulia, Toscana, Lazio e Umbria, sparse su Lazio, Appennino centro settentrionale, Marche, Veneto, Emilia Romagna, Lombardia e Sardegna, locali sul resto del Nord e Puglia meridionale, variabile altrove.
Venti forti da SW sul Ligure, moderati dai quadranti meridionali al Centro Sud e Adriatico, deboli variabili al Nord.
Mari agitato il Ligure, molto mossi il Mar di Sardegna, Mare di Sicilia e Tirreno meridionale, mosso il resto del Tirreno, poco mossi i restanti mari.
Temperature in lieve aumento sui settori Adriatici, stazionarie altrove. Punte massime locali di 26/27°C su Puglia, Calabria ionica e Sicilia orientale.
Precipitazioni accumulate nelle prossime 48 ore - ECMWF


Per verificare le condizioni del tempo puoi visionare le webcam in diretta dall'Italia e dal resto d'Europa nelle nostre sezioni Webcam Italia e Webcam Europa.

Segui Meteoplanet su Facebook, Twitter, Instagram e Linkedin

Ultime News Giornale Meteo

Variabilità diffusa sull'Italia tra locali piogge e sole

Inizio settimana con parziale pausa dal maltempo, condizioni di variabilità diffusa e alternanza di spazi di sole a locali rovesci a causa della permanenza sul Mediterraneo centro...

Ancora maltempo con temporali, pioggia e neve

Una vasta area di bassa pressione centrata al largo del Portogallo in Oceano Atlantico ma estesa a gran parte dell'Europa occidentale e alimentata da correnti fredde in discesa da ...