Terremoto in Bosnia, forte scossa di Magnitudo 6.0 avvertita anche in Italia

Una violenta scossa sismica con ipocentro a circa 10 km di profondità ha colpito nella tarda serata di ieri venerdì 22 Aprile la parte meridionale della Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina


Alle 23:07 ora Italiana di Venerdì 22 Aprile 2022 una scossa di terremoto di magnitudo tra 5.7 e 6.0 ad una profondità di circa 10 km ha colpito la Bosnia-Erzegovina con epicentro nella sua parte meridionale vicino ai confini con Croazia e Montenegro, più precisamente a circa 14 km NNE della cittadina di Ljubinje (Bosnia) e a circa 47 km a N della città di Dubrovnik (Croazia) sulla costa Adriatica.
Rappresentazione della scossa con epicentro e curve di intensità

La scossa è stata particolarmente avvertita nei comuni più vicini ed in particolare a Ljubinje, Bileća, Trebinje ed anche a Mostar circa 50 km a nord dell'epicentro.
Le cittadine di Ljubinje e Čapljina hanno riportato danni materiali significativi, con il numero di vittime e feriti in fase di accertamento dalle squadre di soccorso che stanno conducendo ora i sopralluoghi nei villaggi vicini.
Le ultime notizie dai media locali parlano di una donna di 28 anni che è stata ferita quando un sasso è caduto sulla sua casa nella città di Stolac, vicino a Mostar, e purtroppo dopo deceduta in ospedale.

Il terremoto è stato avvertito distintamente anche attraverso i Balcani fino a Belgrado, Zagabria, Skopje ed anche in tutta la costa Adriatica ed in gran parte delle regioni centro-meridionali Italiane.

La mappa di scuotimento calcolata dai dati delle reti sismiche e accelerometriche INGV e DPC mostra dei livelli di scuotimento fino al VI-VII grado MCS (scala Mercalli-Cancani-Sieberg) attorno all'epicentro, mentre per l'Italia analizzando i dati raccolti fino al momento, il risentimento macrosismico stimato ha raggiunto il V grado MCS nel nord della Puglia.
Eventi sismici registrati dal 1985 ad oggi nell'area interessata - INGV

Come specificato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) vicino all'epicentro di questo terremoto il più forte terremoto nel passato fu quello del 14 Febbraio 1927 di magnitudo 6.0 circa 15 km a nord dell'epicentro ed un altro più recente del 5 Settembre 1996 di magnitudo 5.8 circa 15 km a sud-ovest dell’epicentro.

Ecco le prime immagini riprese dalle zone interessate..



Altre scosse di assestamento sono state rilevate durante la notte nei pressi dell'epicentro in Bosnia ma anche più a nord sulla costa Croata di magnitudo 4.0, 4.4 e 3.5.

Ulteriori dettagli tecnici del Terremoto - Evento Sismico del 22 Aprile 2022 in Bosnia meridionale - INGV.

Potete monitorare tutte le ultime scosse in Italia e le principali nel Mondo nella nostra sezione Terremoti.

Ultime News Sismologia

Terremoto in Calabria: scossa di Magnitudo 4.3 sul Mar Tirreno meridionale nel Golfo di Sant'Eufemia

Alle 10:19 ora Italiana di oggi Giovedì 20 Gennaio 2022 una scossa di terremoto di magnitudo 4.3 ad una profondità di circa 10 km ha colpito la regione Calabria con epicentro sul...

Terremoto in Lombardia: scossa di Magnitudo 4.4 vicino a Bergamo

Alle 11:34 ora Italiana di oggi Sabato 18 Dicembre 2021 una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 ad una profondità di circa 26 km ha colpito la regione Lombardia con epicentro vic...